Associazione

L’Associazione nazionale Make in Italy nasce nel 2014 per favorire iniziative di ricerca e coordinamento legate alla cultura della personal fabrication.

Fin da principio l’associazione formalizza una rete di conoscenze e competenze nate intorno al movimento “maker” italiano. Tra i fondatori dell’Associazione figurano oggi i responsabili dei principali e più attivi FabLab italiani, nonché aziende e studi professionali che svolgono la propria attività professionale ispirandosi ai valori di collaborazione, condivisione e apertura, riconoscendosi in qualche modo nello spirito e nella cultura dei makers.

L’Associazione offre anche un’opera di consulenza e di assistenza per i problemi più comuni legati alle attività dei laboratori aperti. Più in generale, l’obiettivo dell’associazione è di svolgere una funzione “catalitica”, accelerando la collaborazione tra realtà affini, favorendo la condivisione di servizi comuni mediante diversi tipi di iniziative.

Make in Italy si impegna quindi a creare una Comunità aperta i cui aderenti condividano e credano nei valori sopra espressi. 

Torna su